venerdì 27 marzo 2009

Evasioni letterarie-OMP edizioni


Nella sezione Collective del catalogo delle edizioni Omp, ho da poco scoperto questa interessante pubblicazione: Evasioni letterarie. Istituto Superiore "A. Volta" - Casa Circondariale di Pavia
Pagine nate nella notte, dentro un carcere.
E ancora, dalla quarta di copertina:

Quarta di copertina
di Giuseppe Polimeni

Si spengono i riflettori, si chiudono i blindati – un secondino chiude i blindati – e la cella entra nella notte, come la nave in mare aperto. Si sentono ancora le voci, «le ultime voci / e il silenzio scende in questo limbo».
È questa l’ora, l’ora che il mondo può entrare senza permesso, senza che nessuno tenga il tempo o rivolti la clessidra. «Ognuno sarà lì nel suo letto / chi penserà alla sua donna, / chi a suo figlio, / chi alla sua vita, / chi a quel che è stato, / chi a quel che sarà».
Il sito della casa edtrice dove approfondire, a questo link: Omp: Evasioni letterarie
l.s.

1 commenti:

Gloutchov ha detto...

Interessante ^_^ Vado a curiosare.